CPanel

Giustizia per tutti

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Telefonate indesiderate? Opponiamoci : Nasce il registro pubblico delle opposizioni

|

Con l'entrata in vigore del D.p.R. num. 178/2010 a partire dal 31 gennaio 2011, tutti i cittadini che risultino abbonati agli elenchi telefonici pubblici, e che non vogliono più ricevere fastidiose telefonate dagli operatori di telemarketing per la promozione di attività commerciali, o per il compimento di ricerche di mercato tramite l'uso del telefono, possono finalmente "opporsi a queste telefonate indesiderate", iscrivendo il proprio nominativo al Registro Pubblico delle Opposizioni.

Leggi tutto...
 

Il Preventivatore. Ovvero, come ottenere una polizza assicurativa RCauto/moto ad un prezzo giusto.

|

Il Preventivatore, ovvero come fare finalmente  giustizia delle tariffe RC auto/moto,ed ottenere prezzi giusti per tutte le tasche.   E' possibile ottenee la migliore tariffa assicurativa per la propria auto o moto grazie al sito web istituzionale dell'ISVAP Tuopreventivatore che funziona come i sistemi di ricerca della tariffe aeree. Se dunque si  inseriscono correttemente i dati del proprio attestato di rischio,   che deve essere recapitato obbligatoriamente ogni anno 30 giorni prima della scadenza della polizza dalla compagnia assicurativa, e si inseriscono  i dati  del libretto di circolazione, il  sistema,  dopo una semplice registrazione  anche in forma anonima, e 10 minuti  necessari per l'inserimento seguendo con attenzione le istruzioni su ogni risposta da dare, vi fa ricevere, nella vostra casella di posta, un documento in PDF con una lista di preventivi numerati e relative compagnie. Vi permetterà così  di scegliere il preventivo  migliore, in ordine di economicità con il quale,grazie alla legge Bersani, potrete ottenere l'applicazione della tariffa indicata nello stesso  dalla  Compagnia di assicurazione corrispondente, che  non si potrà rifiutare.Dovete però effettuaree la polizza  entro i 60 giorni dalla emissione del preventivo che comunque avrà una data di scadenza indicata.  Il  link al sito si trova facilmente nella home  dell' ISVAP,  l'istituto che ha il compito di vigilare sul mercato assicurativo. 

Leggi tutto...
 

CLASS ACTION...ATTO II...quasi!!!

|

Con il D. Lgs 198/09, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 31 dicembre 2009, l'ordinamento italiano si è dotato formalmente del " Ricorso per l'efficienza delle amministrazioni e dei concessionari di servizi pubblici", alias... class action nei confronti della pubblica amministrazione.

 

Questo nuovo strumento diventerà operativo solo dopo l'emanazione dei decreti attuativi; in particolare l'art. 7 del D.Lgs in esame recita : " la concreta applicazione del presente decreto...è determinata anche progressivamente, con uno o più decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri”.

Leggi tutto...
 

CLASS ACTION: FINALMENTE E' LEGGE!

|

Dal 1° gennaio 2010 è entrata in vigore a pieno ritmo la class action quale nuovo modello di azione collettiva risarcitoria.

E’ quanto previsto dalla Legge 99/2009, che ha modificato  in maniera integrale l’art. 140-bis del Codice del Consumo.

Ma analizziamo insieme quali sono le novità introdotte dalla L. 99/2009 in 4 semplici punti:

Leggi tutto...
 

USATO GARANTITO...PER LEGGE!

|

Con la Direttiva 1999/44/CE il legislatore comunitario ha inteso  realizzare un’armonizzazione minima delle leggi degli Stati membri su certi aspetti della vendita e delle garanzie associate ai beni di consumo lasciando agli Stati membri la libertà di introdurre o mantenere in vigore norme più stringenti che offrano o mantengano un più alto livello di tutela dei consumatori. Il nostro legislatore ha dato attuazione alla suddetta Direttiva attraverso il D.Lgs. 2 febbraio 2002, n. 24, cd. codice del consumo,  regolamentando, a favore del consumatore privato, il rapporto tra venditore e compratore ed introducendo il concetto di "Garanzia Legale di Conformità", valido anche nel caso che il bene venduto sia usato.

Leggi tutto...
 

DIRITTO DI RIVALSA DEL TOUR OPERATOR NEI CONFRONTI DELL'EFFETTIVO FORNITORE DEL SERVIZIO

|

In materia di pacchetto   turistico, L'art. 14 del D.lgvo n. 111/1995 prevede la legittimazione passiva del Tour operator, ovvero dell'organizzatore del pacchetto turistico ( da non confondere con l'agente di viaggi che risponde  solo delle inadempienze alle sue obbligazioni), per i danni derivati al turista dall'inesatto adempimento dei servizi turistici contenuti nel pacchetto.

Leggi tutto...
 
Pagina 2 di 4
banavv

Newsletter

Ricevi gratuitamente i nostri articoli
Inserisci la tua email

Diritto di Famiglia

Diritto Civile

Diritto Civile

.

Diritto dei Consumatori

Diritto dei Consumatori

.

Diritto Penale

Diritto Penale

.

Sottoscrivi Feed

Abbonati Gratuitamente ai nostri Feed RSS


Aggiornati via email

Ricevi gratuitamente i nostri articoli
Inserisci la tua email